Cronaca
Cordoglio

Lutto a Leini: la cittadina piange la scomparsa di Nicolò Detotto

Funerali rinviati a data da destinarsi, per motivi burocratici.

Lutto a Leini: la cittadina piange la scomparsa di Nicolò Detotto
Cronaca Leini, 30 Agosto 2020 ore 09:11

Lutto a Leini: la cittadina piange la scomparsa di Nicolò Detotto. Se n'è andato nella mattinata di domenica 30 agosto.

Lutto a Leini

La generosità, la serietà, l’impegno e la dedizione nelle attività in cui era coinvolto rimarranno d’esempio a molti. Se n’è andato domenica mattina, 30 agosto, Nicolò Detotto, 79 anni, da tutti conosciuto come Nino. La sua chioma bianca, fin da giovanissimo, era uno dei suoi segni distintivi.

Lo sport

Uomo riservato, era stato fin dopo la soglia dei 40 anni portiere del Leini. Il suo impegno nella società giallo-blù era proseguito anche dopo, con incarichi dirigenziali vari e da allenatore dei portieri di diverse categorie. Con l’inseparabile moglie Angela aveva anche gestito la manutenzione dell’impianto sportivo e del bar del Piergiorgio Frassati di via Pratonuovo.

Funerali rinviati

Negli ultimi anni, Nino si era dedicato all’organizzazione della Festa dei matrimoni ed era parte attiva della corale delle 11 e all’animazione delle Messe. La data dei funerali è stat posticipata e ancora non resa nota per motivi burocratici.