Cronaca
associazione “Mattia Mantovan”

Mascherine “benefiche” per raccogliere fondi per il Regina Margherita

Mascherine “benefiche” per raccogliere fondi per il Regina Margherita
Cronaca Lanzo e valli, 12 Maggio 2020 ore 12:16

L'associazione “Mattia Mantovan” di Vallo Torinese ha raccolto offerte all'ospedale Regina Margherita.

Mascherine “benefiche”

Le offerte sono state raccolte tramite la realizzazione di mascherine. Dichiara la referente Marina Nizia: “Si provvederà a bonificare tutta la somma raccolta al Regina Margherita per dare una mano in questo periodo d'emergenza sanitaria”. L'intenzione della compagine è portare avanti un progetto che verrà segnalato dall'ospedale pediatrico. Il direttivo è pronto ad ascoltare le esigenze di medici e infermieri per avviare l'iniziativa più utile in questo momento.

Idea per la comunità vallese

Marina Nizia, sarta, continua ad assemblare coperture per naso e bocca con la macchina da cucire. L'attività è nata a inizio marzo per aiutare la farmacia locale. Commenta Nizia: “I miei concittadini mi hanno chiesto di proseguire, a fronte di un piccolo rimborso economico. Ho deciso di destinare i proventi ai bambini ricoverati all'ospedale pediatrico di Torino”.

Servizio “take-away”

Una volta terminate, la signora Marina posiziona i dispositivi non medici sopra un tavolino di fronte al cancello della propria abitazione vallese. I passanti possono ritirarne la quantità desiderata elargendo un'offerta all' Onlus Mantovan che sostiene il grande sforzo compiuto dagli operatori sanitari ai tempi del "coronavirus".