Cronaca
S. Francesco al Campo

Meno soldi dal Comune per la scuola

L'Amministrazione ha ridotto di 34 mila euro le spese destinate ad alunni e alle famiglie.

Meno soldi dal Comune per la scuola
Cronaca Ciriè, 12 Luglio 2020 ore 08:29

Meno soldi dal Comune per la scuola. A San Francesco al Campo.

Meno soldi

L'Amministrazione comunale di San Francesco al Campo ha ridotto di 34 mila euro le spese destinate alla scuola e alle famiglie del paese. Dall'anno scolastico 2020-2021 il contributo per la materna parrocchiale potrebbe essere ridotto a 34 mila euro. Finora l'Amministrazione Coriasco aveva investito 50 mila euro all'anno. Inoltre sono stati tolti altri 18 mila euro per l'assistenza agli alunni disabili. Ha fatto notare il capogruppo d'opposizione Enrico Demaria, durante l'ultimo consiglio: “I 16 mila euro li avete tolti perché le scuole sono state chiuse per tre mesi. Ma quando riapriranno verrà ripristinata la cifra originale?”. Ma come spiega il sindaco Diego Coriasco: "Le cifre sulla scuola, in  questo momento di incertezza dovute alla pandemia, sono indicative... Se ci sarà necessità  il contributo verrà aumentato".

Operazione contabile ma...

Fino all'anno scorso venivano devoluti 50 mila euro. La somma era stata stabilita dalla giunta Colombatto quando alla scuola dell'infanzia (nella foto) c'erano sei sezioni. L'anno scorso erano solo quattro e l'importo è stato versato. Ha dichiarato il vicesindaco Diego Ferron: “Il prossimo anno sembra che ci saranno addirittura tre classi. Il contributo era pari a 8 mila euro ad aula. Quindi abbiamo tolto 16 mila euro. D'ora in poi bisognerà capire come rientreranno a lezione e, se sarà il caso, ripristineremo i fondi”.

Più soldi per le famiglie

La minoranza consiliare ha chiesto più soldi per le famiglie: "Con un piccolo sforzo sarebbe opportuno portare il finanziamento a 12 o 13 mila euro a sezione. Non vedo di buon occhio togliere una somma consistente”. Ma per l'anno scolastico 2020-2021 sarà messo a disposizione il contributo regionale da 20 mila euro.