Menu
Cerca

Mercato a Km 0 non piace ai sancarlesi

Partita una campagna di informazione da parte del Comune per rilanciare il mercato del lunedì pomeriggio

Mercato a Km 0 non piace ai sancarlesi
Ciriè, 01 Novembre 2017 ore 14:00

Mercato a Km 0 a San Carlo rischia di essere sospeso: pochi i clienti.

Mercato a Km 0 non piace ai sancarlesi

Pareva essere un servizio che avrebbe dato al paese ciò che mancava. Ovvero la possibilità di fare acquisti direttamente sotto casa. Precisamente in piazza Cantù dove, un anno fa, è stato inaugurato il mercato a km 0. Cinque espositori, tutte le categorie merceologiche rappresentate. Ma pare non sia sufficiente a fare i numeri necessari.

Partita una campagna di informazione

Dagli uffici comunali, nelle scorse settimane, è partita una campagna di informazione. Indirizzata ai cittadini per invitare loro a servirsi del mercato del lunedì per fare i loro acquisti. Gli utenti, però, continuano ad essere sempre di meno. Soprattutto nel periodo invernale, quando anche il numero degli espositori cala.

Se non decolla il mercato a km 0 verrà sospeso

La decisione del sindaco Ugo Papurello e dell’Amministrazione comunale. Se non decolla, il mercato verrà sospeso. Un vero peccato perchè nel progetto si è investito molto. E anche la qualità degli espositori è elevata. Sarebbe un peccato dover rinunciare ad un progetto che ha portato anche alla valorizzazione dei prodotti tipici locali.