Messa in sicurezza del ponticello sul Rio San Pietro

Dopo la chiusura nel gennaio scorso per problemi strutturali

Messa in sicurezza del ponticello sul Rio San Pietro
Rivarolo, 17 Novembre 2019 ore 15:47

Messa in sicurezza del ponticello sul Rio San Pietro a Castellamonte.

Messa in sicurezza

Lavori in corso a Castellamonte. E’ partito nei giorni scorsi il restyling, approvato dalla Regione Piemonte, per la messa in sicurezza del ponticello sul rio San Pietro che collega via dei Sospiri con via San Sebastiano. Si tratta di un maquillage di sistemazione e consolidamento che all’ombra del paese della ceramica era atteso da tempo.

La chiusura a gennaio

A gennaio di quest’anno, infatti, da palazzo Antonelli era stata emessa un’ordinanza urgente per la chiusura del manufatto a poche centinaia di metri dal centro storico. A causa del maltempo, che aveva caratterizzato i mesi di ottobre e novembre del 2018, la base del ponte si era sgretolata, lasciando visibile ad occhio nudo anche un “buco” alla base del ponte. Ad accorgersi della criticità, durante un sopralluogo, erano stati il sindaco Pasquale Mazza e il tecnico della Regione Piemonte incaricato di effettuare una serie di controlli sui corsi d’acqua della zona.

I lavori in cantiere

Dopo i rilievi del caso, la polizia municipale, per questioni di sicurezza, aveva provveduto a transennare il ponte, lasciandolo percorribile solo a piedi. Un ulteriore sopralluogo compiuto dai funzionari della Regione Piemonte aveva poi evidenziato come non vi fossero le condizioni per dichiarare la chiusura definitiva del Ponticello. Ad una decina di mesi di distanza sono, finalmente, partite le opere di maquilage. Sul ponte resterà valido, anche in seguito, il divieto di transito, come in tutto in centro abitato castellamontese, a tutti gli autoveicoli che trasportano merci/cose (autocarri, autotreni, autoarticolati) con massa a pieno carico superiore a 3,5 t.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve