Montalenghe: il carnevale chiude con successo

Montalenghe: il carnevale chiude con successo
Rivarolo, 30 Marzo 2019 ore 01:04

Montalenghe: il carnevale chiude con successo.

Montalenghe: il carnevale chiude con successo

Si è chiuso un bel carnevale che ha avuto la sua solita cornice di festa e divertimento. Partito lo scorso venerdì, con la serata gastronomica dedicata alla polenta che ha registrato diverse presenze, con le tavolate tutte piene, e la soddisfazione dei volontari della Pro loco che ha lavorato parecchio nel servire tutti gli ospiti. Durante la serata, la novità del gioco a gruppi “Il mimo, indovina il titolo” che ha visto alla fine vincitore il gruppo di giovani denominato simpaticamente “Ciapaquaie”.

Tanto divertimento per i più piccini

Il bel tempo ha continuato a rallegrare i giorni di festa, col sabato pomeriggio dedicato ai bambini che hanno sfogato la loro allegria, voglia di colori e risate nel loro momento di festa, con l’animazione di Circowow che ha attirato la loro attenzione fra costumi, caramelle e coriandoli. Il momento clou alla sera, con la proclamazione dei nuovi personaggi che hanno ricevuto le chiavi dal primo cittadino e l’acclamazione dal balcone del comune.

Ecco i nuovi volti dell’edizione

I nuovi volti di quest’edizione sono quindi stati svelati nel Guiandin Luca Ferreri e nella Caplera Sara Pignocco: Luca (36 anni), originario di Torino, è tecnico informatico nel capoluogo torinese; Sara (34), operaia nel campo dell’elettronica in zona: “A gennaio ci sono venuti a far visita in casa – confermano – proponendoci di rivestire questi ruoli. Subito abbiamo accettato con tanto entusiasmo, con l’onore e l’emozione di poter impersonare le due maschere paesane proseguendo la tradizione di lunga data del nostro amato carnevale. Da questi giorni ci aspettavamo solo tanto divertimento per tutti. La proclamazione è stato un momento che ci ha toccato nel profondo, fin dall’esordio e per tutti i giorni trascorsi. Con la malinconia che sono passati veloci, ma anche la felicità che abbiamo provato: dalla gara di ballo del sabato sera alla sfilata conclusiva”. Sposati dal 19 settembre 2015, la loro famiglia è composta anche dalle figlie Martina (di 8 anni e mezzo) e Melissa, quest’ultima ha compiuto i 4 anni proprio nella domenica di carnevale, immersa nel pieno dei festeggiamenti. La serata del ballo in maschera del sabato alla palestra ha visto anche l’apprezzata esibizione di due coppie di ballerini di tango, col pubblico ad applaudire ed ammirare tre tipologie di ballo figurato.

Successo anche per la gara di ballo

Successo di partecipazione anche per la gara di ballo a coppie, con le prime tre posizioni premiate e l’affermazione del duo composto da Roberto De Paoli e la consorte Sabrina. Domenica immancabile partecipazione alla Santa Messa delle 10, celebrata dal parroco padre Mario, che ha anche benedetto nella vicina piazza i fagioli e le cotiche. Quest’anno sono state preparate ben 101 pignatte fra distribuzione alla popolazione e partecipato pranzo grasso. Quest’ultimo ha avuto ben 155 commensali, con una trentina di volontari della Pro loco fra tavoli e cucina, coi personaggi che hanno ricevuto una targa di ricordo dalle mani del presidente Manuela Gregoletto. Alla sfilata pomeridiana fra le strade di Montalenghe, ospiti d’eccezione il gruppo musicale La Piola di Candelo (Biella), una ventina di giovani e meno giovani in gran tenuta con strumenti a fiato e a percussione con un’animata street dance: “Siamo nati nel 2007 – confidano – , ed è la prima volta qui a Montalenghe. Anzi, è la prima apparizione in Canavese dato che sfiliamo tutto l’anno per di più nella nostra zona. A dir la verità, siamo andati anche in Francia e Germania, in visite a paesi gemellati; e con gli alpini, in tutta Italia. Siamo felici di essere ospiti qui, recando la nostra allegria e musica: in particolare quella piemontese e locale, ma volendo anche quella moderna”. Immancabile il rinfresco offerto dai personaggi, con la battaglia finale dei coriandoli in piazza che ha chiuso anche quest’anno una bella edizione.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve