Morto l’uomo più anziano d’Italia, aveva 110 anni e viveva a Torino

Per il suo ultimo compleanno aveva anche ricevuto la visita del sindaco Chiara Appendino.

Morto l’uomo più anziano d’Italia, aveva 110 anni e viveva a Torino
Torino, 11 Luglio 2019 ore 16:30

(foto tgcom24)

Morto l’uomo più anziano d’Italia, Salvatore Cavallo, originario della Sicilia, era nato il 16 maggio 1909.

Morto l’uomo più anziano d’Italia

Si è spento questa mattina nella sua abitazione a Torino Salvatore Cavallo, l’uomo più anziano d’Italia. Era nato in Sicilia, a Vittoria (Ragusa), il 16 maggio 1909 e aveva combattuto la battaglia di El Alamein. Sopravvissuto alla guerra Cavallo si era trasferito a Milano dove aveva frequentato con profitto l’università laureandosi in agraria. Da qui aveva trovato lavoro nel torinese prima come professore ordinario per diventare poi preside alle scuole medie.

L’ultimo compleanno

Lo scorso maggio, per il suo compleanno, aveva ricevuto la visita del sindaco Appendino che aveva voluto porgergli personalmente i suoi auguri.

La donna più longeva

La donna più anziana d’Italia è invece una forlivese, Anna Benericetti di 113 anni, nata il 22 marzo 1906.

In Piemonte invece il record è detenuto dalla signora Erminia Binachini, 113 anni, di Diano D’Alba (Cn), nata il 23 aprile 1908.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità