Problema infiltrazioni

Municipio di Oglianico: presto un nuovo tetto per la casa comunale

Un investimento complessivo da 68mila euro, in parte coperto da finanziamento esterno.

Municipio di Oglianico: presto un nuovo tetto per la casa comunale
Alto Canavese, 04 Ottobre 2020 ore 10:49

Municipio di Oglianico: presto un nuovo tetto per la casa comunale. Un investimento complessivo da 68mila euro, in parte coperto da finanziamento esterno.

Municipio di Oglianico

Un situazione che si trascinava da troppo tempo e che ora finalmente sarà risolta. Perché a lungo andare la pioggia che si è infiltrata nel tetto del Municipio di Oglianico ha creato delle problematiche che si sono fatte sempre più serie e gravi, con danni che se non risolti potrebbero portare a guai ancora più importanti. Ecco, allora, che tra gli interventi che nell’ultimo periodo l’Amministrazione comunale oglianicese ha posto in essere c’è anche quello, appunto, della sistemazione della copertura della sede comunale.

L’investimento

Un investimento complessivo da 68mila euro, in parte coperto da finanziamento esterno, che permetterà di chiudere il discorso una volta per tutte. «Purtroppo la situazione è diventata seria – spiegano a due voci il primo cittadino Monica Vacha e l’assessore Celestino Remogna – perché l’acqua, a forza di infiltrarsi nel tetto, ha finito per intaccare anche alcune solette, con passaggio di umidità e formazione di chiazze che hanno rovinato l’intonaco. Una situazione che da tempo andava avanti e bisognava assolutamente risolvere. Con la sistemazione della copertura e dei listelli finalmente pure questo problema dovrebbe essere finalmente archiviato».

Cantieri in tempi di covid

Si tratta di un altro tassello che va al suo posto per il gruppo di maggioranza oglianicese, il quale da poco più di un anno è entrato in carica e che sta lavorando sodo, nonostante anche il periodo dovuto alla presenza del Covid, che ha rallentato non pochi progetti. Non va dimenticato, infine, l’intervento a livello di asfaltatura strade che ha visto un impegno di spesa poco al di sotto dei 100mila euro, dei quali un 50% è stato garantito per mezzo dei finanziamenti a livello regionale riconducibili alla legge 18.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità