Narcotizzato e rapinato: erano falsi agenti immobiliari

VALLO - Narcotizzato e rapinato da falsi agenti immobiliari. E' accaduto  lo scorso pomeriggio a B. P., 79 anni, pensionato torinese con un rustico in paese da vendere.

Narcotizzato e rapinato: erano falsi agenti immobiliari
Cronaca 03 Dicembre 2016 ore 09:49

VALLO - Narcotizzato e rapinato da falsi agenti immobiliari. E' accaduto  lo scorso pomeriggio a B. P., 79 anni, pensionato torinese con un rustico in paese da vendere.

VALLO - Narcotizzato e rapinato da falsi agenti immobiliari. E' accaduto  lo scorso pomeriggio a B. P., 79 anni, pensionato torinese con un rustico in paese da vendere. L'uomo è stato "agganciato" da due "agenti immobiliari di Cuneo interessati all'affare". Ma in realtà erano due imbroglioni che danno appuntamento al pensionato a Vallo. Poi giunti  nel rustico  uno dei due finti agenti immobiliari blocca B.P.  mentre l'altro  gli preme  sul viso uno straccio  imbevuto da una sostanza narcotizzante. Il pensionato si sveglia solo due ore dopo senza  il portafoglio contenente 500 euro, la Panda e le chiavi del suo appartamento  di via Santa Giulia, a Torino. Come se non bastasse i due balordi tentano pure di ripulire l'alloggio torinese  ma scatta l'allarme e  i malviventi  sono costretti a fuggire dal palazzo. Indaga la Compagnia Carabinieri di Venaria.