Navetta per il Lago Sirio a partire da sabato

Il personale addetto al controllo dei parcheggi sarà abilitato a multare le auto che non pagano il parcheggio.

Navetta per il Lago Sirio a partire da sabato
Ivrea, 15 Giugno 2019 ore 10:17

Navetta per il Lago Sirio a partire da sabato 15 giugno,  attivo il servizio  nel percorso Chiaverano, Lago Sirio e Ivrea e viceversa. Contemporaneamente saranno attivati i nuovi parcheggi a pagamento all'interno dell'area camper e di fronte alla Pizzeria "Il Sole".

La Navetta

La navetta per il Lago Sirio sarà attiva dal 15 giugno all'8 settembre dalle ore 10 alle ore 14 e dalle 15 alle 19. Il costo per persona e per corsa è di 1€ (gratis animali e bambini con età inferiore ad anni 12).

Le fermate

Le fermate, indicate con appositi cartelli, sono a Chiaverano (Piazza Ombre), Lago Sirio (Area Camper e Spiaggetta/Fermata Linea bus 5 ) e Ivrea (Piazza del Mercato). Su chiamata la navetta proseguirà fino alla Stazione ferroviaria di Ivrea. Il numero da chiamare per qualsiasi informazione o necessità è 340 4828206. Il servizio navetta viene istituito in collaborazione tra il Comune di Chiaverano ed il Comune di Ivrea.

Parcheggi

Sono istituiti due nuovi parcheggi a pagamento; il primo all'interno dell'area camper con accesso controllato da apposito personale ed aperto il venerdì pomeriggio, il sabato e la domenica. Il secondo di fronte alla Pizzeria "Il Sole" con parcometro e attivo tutta la settimana. Il costo per la sosta sarà di 1,5€ l'ora oppure di 5€ tutto il giorno. Per chi si reca a mangiare alla Pizzeria "Il Sole" e parcheggia nel parcheggio antistante è previsto il parcheggio gratuito per 2 ore purchè venga esposto un apposito "voucher" da ritirare all'interno della Pizzeria.

I controlli

Il personale addetto al controllo dei parcheggi sarà abilitato a multare le auto che non pagano il parcheggio, che hanno pagato per un periodo inferiore ed anche per quelle parcheggiate in divieto di sosta nelle zone limitrofe. Pertanto, con l'istituzione dei parcheggi a pagamento, le auto che regolamente venivano parcheggiate lungo la provinciale (e non solo) in posizione di pericolo o di intralcio verranno altrettanto regolarmente multate

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter