Menu
Cerca

Neo e tatuaggio tradiscono rapinatore: arrestato dai carabinieri

I carabinieri del nucleo investigativo hanno arrestato Alfredo Gangi, 38 anni, residente a Ciriè, poiché ritenuto responsabile di cinque rapine armato di taglierino

Neo e tatuaggio tradiscono rapinatore: arrestato dai carabinieri
Cronaca 03 Ottobre 2016 ore 13:30

I carabinieri del nucleo investigativo hanno arrestato Alfredo Gangi, 38 anni, residente a Ciriè, poiché ritenuto responsabile di cinque rapine armato di taglierino

Ciriè – I carabinieri del nucleo investigativo hanno arrestato Alfredo Gangi, 38 anni, residente a Ciriè, poiché ritenuto responsabile di cinque rapine armato di taglierino. E’ stato tradito da un neo e da un tatuaggio. Ecco nel dettaglio le rapine:  il 20    Agosto 2016 Supermercato Ekom di Torino, corso Vigevano 46;19 Settembre  2016 Banca Intesa Sanpaolo, di Torino, via Pietro Cossa 96; 20 Settembre 2016 a un dipendente del Credito del Piemonte, agenzia di Gassino Torinese; 20 Settembre 2016  (tentata rapina) Banca Intesa Sanpaolo,  di Torino, corso Sebastopoli 267; 20 Settembre 2016 Istituto di credito “Banca del Piemonte”, agenzia di Gassino Torinese.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli