Menu
Cerca

Nonni celebrati a Oglianico con una grande festa

Nonni celebrati a Oglianico con una grande festa
Rivarolo, 31 Ottobre 2017 ore 15:25

Nonni celebrati da Pro Loco e Municipio in quella che è stata ribattezzata la «Festa degli anziani e dei nonni».

Nonni celebrati dalla legge

I nonni, con la loro esperienza, il loro sapere, nonché la dolcezza e l’amore che li contraddistingue, sono un «bene» prezioso, che va salvaguardato, custodito e anche coccolato.
Nel nostro Paese la “Festa dei nonni”, che si celebra il 2 ottobre, è una ricorrenza “informale”. C’è una specifica legge che la introduce questa festa nelle nostre vite. La legge è del 2005 e descrive “l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale”. Secondo quanto scritto nel testo, Regioni, Province e Comuni hanno il compito di organizzare iniziative ed eventi che servano alla “valorizzazione del ruolo dei nonni”.

La festa di Oglianico

E’ quello che la comunità di Oglianico ha voluto fare. Ancora una volta, nelle settimane scorse, ha organizzato quella che è stata ribattezzata la «Festa degli anziani e dei nonni». Un bel momento di ritrovo e di allegria, che ha visto fianco a fianco l’Associazione Turistica Pro loco e il Municipio mettersi all’opera per festeggiare gli ultraottantenni. L’iniziativa, salutata fortunatamente da una bella giornata di sole, è iniziata con la tradizionale Santa Messa, quindi tutti in piazza Statuto per un ricco e celebrativo rinfresco.

Nonni e tradizione

I nonni sono spesso le colonne portanti della famiglia, per questo la legge li celebra ma non sono previste le chiusure delle scuole. Vengono anzi promosse iniziative per approfondire le «tematiche relative alle crescenti funzioni assunte dai nonni nella famiglia e nella società».
Durante la festa ad Oglianico l’Amministrazione comunale ha voluto omaggiare tutti gli ultraottantenni del paese altocanavesano con un piccolo regalo: una rosa rossa. Un gesto importante ed una iniziativa che ha riscosso ancora una volta il consenso dei molti presenti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli