Nuova stazione d'interscambio su gomma a Fiano

Le linee in arrivo salirebbero a tre.

Nuova stazione d'interscambio su gomma a Fiano
Lanzo e valli, 23 Dicembre 2019 ore 16:19

A Fiano verrà creata una stazione d'interscambio su gomma a servizio della val Ceronda.

Capolinea entro gennaio 2020

L'obiettivo è diventare capolinea stabile della tratta scolastica “Istituto Fermi Galilei”- La Cassa a Fiano entro gennaio 2020. In tal modo le linee in arrivo salirebbero a tre. A Fiano si verrebbe a creare una stazione di interscambio, creando nuove opportunità per i pendolari della val Ceronda. Si potrebbero comodamente raggiungere gli istituti superiori di Lanzo, Venaria e Cirié. Commenta il vicesindaco Rosaria Rita Sforza: “Gli allievi vedrebbero garantito il diritto di scegliere il loro percorso scolastico”.

Riunione aperta ai giovani

Mercoledì 18 dicembre si è tenuto un tavolo tecnico in Città Metropolitana. Sforza è andata accompagnata dai sindaci dei Comuni di La Cassa e Givoletto. Dichiara Sforza: “Ho invitato anche i giovani del Consiglio Comunale dei Ragazzi, Finora la penuria di collegamenti pubblici tra la vallata e il Ciriacese ha orientato le scelte delle famiglie verso la zona della val di Susa o, al massimo, a Venaria”. La problematica è già stata esposta nella sede dell' l'Agenzia per la Mobilità Piemontese.

Istituti superiori ciriacesi ricettivi

Le superiori di Ciriè e Lanzo sono pronte ad accogliere nuovi studenti. Ma mancano i collegamenti pubblici. Questa battaglia viene portata avanti dai sindaci della val Ceronda insieme al primo cittadino di Ciriè Loredana Devietti. Molti adolescenti, finora, sono stati costretti a optare per le scuole di Pianezza o Rivoli. Queste plessi sono ormai saturi e si rischia vengano respinte le iscrizioni per il prossimo anno scolastico. Si spera che arrivino presto risposte dagli enti sovra-comunali.