Menu
Cerca

Nuovo parroco a Cantoira

L'ingresso di don Claudio Pavesio alla guida della parrocchia.

Nuovo parroco a Cantoira
Ciriè, 11 Dicembre 2017 ore 08:03

Nuovo parroco. A Cantoira, nelle Valli di Lanzo,  l’ingresso di don Claudio Pavesio.

Nuovo parroco

“Le porto il saluto a nome mio personale, della comunità e del consiglio comunale e di tutta la cittadinanza”.  E’ cominciato così il discorso di accoglienza  nella chiesa parrocchiale da parte del sindaco Celestina Olivetti. Infatti venerdì 8 dicembre si è  celebrato l’ingresso  del nuovo parroco don Claudio Pavesio, 54 anni. Il religioso è già alla guida delle parrocchie di Ceres, Chialamberto, Groscavallo, Ala di Stura e Balme.

Don Giuseppe in pensione

Don Claudio Pavesio subentra a  don Giuseppe Casalegno che, all’età di 86 anni, è andato in pensione. Il religioso  dal 1966  parroco di Cantoira. Adesso continuerà a vivere nella casa parrocchiale circondato dall’affetto di tutti.  Con il nuovo parroco collaborerà nella parrocchia di Cantoira e a Ceres, Chialamberto, Groscavallo, Ala e Balme don Giancarlo Airola, classe  1963,  già presente  nella comunità religiosa di Cantora dal novembre 2016.

Associazioni presenti

L’ingresso di don Claudio Pavesio è stato saluto dalla presenza  in chiesa dei gonfaloni  del Comune di Cantoira,  delle associazioni Alpini, il gruppo folcloristico ” Li Soculè”, la Fanfara Cantoirese e la Banda Musicale.  I musici, in formazione riunita, hanno atteso  all’esterno della chiesa  il nuovo parroco per festeggiarlo  con un saluto musicale di benvenuto.