Cronaca

Offende e minaccia sui social una sua compagna di scuola

Il provvedimento cesserà i suoi effetti al compimento del 18° anno di età dell’interessato

Offende e minaccia sui social una sua compagna di scuola
Cronaca Torino, 23 Giugno 2018 ore 06:49

Offende e minaccia sui social una sua compagna delle scuole medie: un minorenne è stato ammonito dal Questore.

Offende e minaccia

Un minorenne offende e minaccia sui social una sua compagna di scuola. E il questore lo ammonisce. E' successo lo scorso 20 giugno, quando è stato notificato il primo provvedimento di ammonimento al minore di anni 14 compiuti. Si tratta di un episodio di  cyberbullismo.

L'ammonimento

Lo studente è stato ammonito ad avere un comportamento conforme alla legge. In particolare di  non commettere più  cyberbullismo. Con questo termine si intende qualsiasi forma di pressione, aggressione, molestia, ricatto, ingiuria e denigrazione. Inoltre diffamazione, furto d’identità, alterazione, acquisizione illecita, manipolazione, trattamento illecito di dati personali in danno di minorenni. Azioni e comportamenti realizzati per via telematica, oltre alla diffusione di contenuti on line per mettere in ridicolo la vittima.

Il ragazzino

Il giovane  frequenta una scuola superiore nella provincia di Torino. Infatti ha utilizzato i social network per offendere, minacciare e denigrare una sua compagna di classe. L’ammonimento è  stato emesso dopo una segnalazione giunta alla Polizia di Stato - Divisione Polizia Anticrimine.

In punizione fino a 18 anni

Il provvedimento cesserà i suoi effetti al compimento del 18° anno di età dell’interessato. Si evidenzia, infine, la collaborazione dell’Istituto scolastico nel segnalare l’accaduto alla Polizia di Stato. Nonché adottando provvedimenti disciplinari nei confronti del minore.