Omaggi floreali del consigliere-avvocato Chiappero

Per il passaggio delle due farmacie da Caselle a Mappano.

Omaggi floreali del consigliere-avvocato Chiappero
Cronaca Torino, 24 Dicembre 2018 ore 07:43

Omaggi floreali del consigliere-avvocato Chiappero. A Caselle Torinese.

Omaggi floreali del consigliere-avvocato Chiappero

“Coup de théâtre” a Caselle. L’avvocato Luigi Chiappero ha offerto due omaggi floreali. Sono stati consegnati al consiglio di lunedì 20 dicembre. L’avvocato ha regalato due mazzi di fiori ai segretari generali di Caselle e Mappano. Uno è stato recapitato direttamente alla segretaria casellese Stefania Truscia. Il secondo era da consegnare all’ex segretaria Marta Bacciu. Questo passaggio sarebbe dovuto avvenire tramite il sindaco Francesco Grassi. Ha osservato il primo cittadino Luca Baracco: “Farò avere questi fiori a Grassi. Ma il segretario fresco di nomina è un uomo!”. Infatti Marta Bacciu ha deciso di lasciare il municipio di piazza don Amerano. E’ subentrato Alberto Corsini.

Fiori… politici

Ma, non temano i mariti, gli omaggi alle signore hanno nulla di romantico. Ha specificato Chiappero: “Sono fiori politici. Cedendo due farmacie il nostro ente ha fatto qualcosa di buono per Mappano”. Si è così esaltato il ruolo dei funzionari comunali.

Cambiare tribunale

Chiappero ha sollevato la questione del tribunale. Ha sostenuto il consigliere: “Solo Caselle è restato sotto quello di Torino. Ma anche le valli di Lanzo e Ciriè devono poter gravitare intorno al capoluogo sabaudo”. Mappano e Caselle devono portare avanti questa “battaglia” congiuntamente. Partendo dal fatto che al neo Comune non è ancora stata assegnata una sede dove discutere le cause legali…

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli