Menu
Cerca

E’ stata operata all’occhio la pensionata massacrata dal nipote

Cirie' - E' stata sottoposta nelle scorse ore a un delicato intervento chirurgico a un occhio  Giovanna Calza, 87 anni, la pensionata letteralmente massacrata al volto dal nipote Domenico Baudino, 63 anni.

E’ stata operata all’occhio la pensionata massacrata dal nipote
Cronaca 23 Settembre 2016 ore 10:03

Cirie’ – E’ stata sottoposta nelle scorse ore a un delicato intervento chirurgico a un occhio  Giovanna Calza, 87 anni, la pensionata letteralmente massacrata al volto dal nipote Domenico Baudino, 63 anni.

Cirie’ – E’ stata sottoposta nelle scorse  ore a un delicato intervento chirurgico a un occhio  Giovanna Calza, 87 anni, la pensionata letteralmente massacrata al volto dal nipote Domenico Baudino, 63 anni. L’uomo, arrestato per tentato omicidio e sequestro di persona, non ha risposto alle domande del  gip di Ivrea Stefania Cugge. Il drammatico episodio è accaduto nella notte di martedì  20 settembre quando il geometra, separato e senza occupazione, che attualmente viveva dalla zia in un alloggio di un condominio di via Roma, ha prima legato al letto la donna e poi l’ha letteralmente massacrata di schiaffi e pugni colpendola anche con un crocifisso. “La dovevo purificare. Avverto delle presenze…”. Si attende la perizia psichiatrica.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli