Menu
Cerca

Oropa: turisti bloccati sulla funivia

Si sono concluse le operazioni per evacuare i turisti rimasti bloccati dal guasto alla funivia di Oropa occorso intorno alle 12.30 di oggi, domenica 21 maggio.

Oropa: turisti bloccati sulla funivia
21 Maggio 2017 ore 20:59

Si sono concluse le operazioni per evacuare i turisti rimasti bloccati dal guasto alla funivia di Oropa occorso intorno alle 12.30 di oggi, domenica 21 maggio.

Si sono concluse le operazioni per evacuare i turisti rimasti bloccati dal guasto alla funivia di Oropa occorso intorno alle 12.30 di oggi domenica 21 maggio.  A causa di un problema tecnico, infatti, l’impianto a fune ha dovuto interrompere le corse nel primo pomeriggio dopo che oltre 300 persone erano state condotte dalla stazione a valle in prossimità del Santuario (1200 m) fino a quella a monte a quota 1900 metri. La Delegazione Biellese del CNSAS Piemonte – Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è stata mobilitata poco dopo il guasto insieme alla Protezione Civile per raggiungere la stazione a monte e organizzare le operazioni di evacuazione di tutte le persone che non fossero in grado di rientrare alle loro automobili a piedi. Fortunatamente la strada di accesso era percorribile ai fuoristrada che sono giunti rapidamente sul luogo. Nel corso del pomeriggio una trentina di persone sono state accompagnate con i mezzi, mentre intorno alle 14.30 è stato necessario chiamare l’elicottero del 118 di base a Borgo Sesia (VC) per trasportare a valle una persona afflitta da diabete che necessitava un’iniezione urgente di insulina, una famiglia con un neonato e un escursionista con infortunio a una mano.