Menu
Cerca
Pedopornografia

Perquisizioni in casa di ragazzini a Leini: si sospetta reato di pedopornografia

Si teme che i minori, tutti di buona famiglia, abbiamo scattato foto di nascosto ad alcune coetanee e se le siano scambiate.

Perquisizioni in casa di ragazzini a Leini: si sospetta reato di pedopornografia
Cronaca Leini, 21 Maggio 2021 ore 08:43

Perquisizioni in casa di ragazzini a Leini: si sospetta reato di pedopornografia con scambio di immagini fra i minori di alcune coetanee.

Perquisizioni in casa di ragazzini a Leini

Operazione all'alba da parte dei carabinieri di Leini e perquisizioni nelle abitazioni di 7 ragazzini leinicesi, di età compresa tra i 13 e i 14 anni. I militi hanno controllato e sequestrato alcuni telefoni cellulari e computer alla ricerca di immagini pornografiche e pedopornografiche.

Sospetti gravissimi

Si sospetta che in alcuni casi i ragazzi si siano scambiati le immagini oltre ad aver scattato fotografie di nascosto a compagne e compagni. I ragazzini avevano creato un gruppo di scambio di immagini.