Cronaca
L'uomo è un pregiudicato

Picchia e perseguita l'ex compagna, 57enne arrestato

In evidente stato d'ebrezza, è stato trovato anche con un coltello a serramanico

Picchia e perseguita l'ex compagna, 57enne arrestato
Cronaca Ivrea, 09 Giugno 2021 ore 11:26

L'uomo, pregiudicato e disoccupato, è senza fissa dimora. Picchia e perseguita l'ex compagna, 57enne arrestato.

Picchia e perseguita l'ex compagna, 57enne arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno arrestato in flagranza di reato un 57enne che ha picchiato e perseguitato l'ex compagna. L'uomo, disoccupato, pregiudicato, senza fissa dimora è stato fermato la scorsa sera è stato successivamante condotto presso il carcere di Ivrea.

La donna ha denunciato tutto ai  Carabinieri

L'involontaria protagonista della vicenda, una donna di 50 anni, pochi giorni prima si era rivolta agli uomini dell'Arma e denunciato le continue minacce dell’uomo che non si rassegnava alla fine del loro rapporto sentimentale. Così aveva sperato di porre fine al suo stato di preoccupazione in cui viveva e sfuggire definitivamente ai costanti pedinamenti a cui era sottoposta.

L'ultimo episodio nei pressi della stazione

Invece l'ex compagno non ha smesso. I due si sono incontrati nei pressi della stazione ferroviaria per un dialogo chiarificatore, ma l'uomo ha iniziato ad insultarla ed a percuoterla. Dopo essersi divincolata con difficoltà, si è rifugiata a casa propria, ma il 57enne la raggiunta e si è messo a suonare insistentemente il campanello.

L'intervento degli uomini dell'Arma

A quel punto, la donna ha chiamato i Carabinieri. Tempestivo l'intervento della pattuglia della stazione d'Ivrea, che ha così evitato conseguenze ben più gravi.  Alla fine l'uomo, in evidente stato di alterazione alcolica, è stato posto agli arresti. Tra l'altro, è stato trovato pure in possesso di un coltello a serramanico.