Menu
Cerca

Polemica per la moria di pesci ad Oglianico

Improvvisa moria di pesci nella roggia che parte da Cuorgnè per giungere a Rivarolo Canavese

Polemica per la moria di pesci ad Oglianico
Cronaca 18 Febbraio 2017 ore 13:00

Improvvisa moria di pesci nella roggia che parte da Cuorgnè per giungere a Rivarolo Canavese

Oglianico – Improvvisa moria di pesci nella roggia che parte da Cuorgnè per giungere a Rivarolo Canavese. Lo scorso fine settimana la portata dell’acqua si è ridotta drasticamente provocando la morte di centinaia di pesci, tra cui molti esemplari di trota marmolata, specie protetta. Sulla graticola è finito il Consorzio irriguo, accusato da alcuni cittadini, di aver abbassato le paratie senza dare il preavviso alla Città Metropolitana. L’ente però si difende sostenendo che le paratie non sono mai state chiuse.

Su quanto accaduto sono in corso le indagini degli agenti della polizia municipale di Cuorgnè.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli