Cronaca

Polizia municipale di Volpiano encomio solenne per due agenti

I due civich si sono distinti per impegno, diligenza, capacità professionale, durante un'operazione di Polizia Giudiziaria.

Polizia municipale di Volpiano encomio solenne per due agenti
Cronaca Rivarolo, 30 Marzo 2018 ore 07:34

Polizia municipale di Volpiano encomio solenne per i due agenti Piero Bessone e Matteo Dagnese.

Polizia municipale di Volpiano al lavoro

Encomio solenne per gli agenti di polizia municipale di Volpiano Piero Bessone e Matteo Dagnese. L'importante riconoscimento arriva infatti per l'impegno in una operazione antidroga. E per l'operato contro gli autori del lancio di sassi sull'autostrada. Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne ha concesso quindi l'encomio solenne agli agenti Piero Bessone e Matteo Dagnese. Su richiesta del Comandante della polizia municipale Paolo Bisco.

Encomio solenne

Queste sono dunque le motivazioni che hanno portato all'encomio per i due agenti della Polizia Municipale di Volpiano. "Per essersi distinti per impegno, diligenza, capacità professionale. Qualità emerse quindi durante un'operazione di Polizia Giudiziaria. Durata inoltre un'intera notte. L'operazione dunque ha condotto all'identificazione ed all'arresto di tre persone. Questi ultimi coltivavano e spacciavano droga. Nel comune di Volpiano".

Agenti al servizio della collettività

Riconoscimento meritato per i due "civich" della Polizia municipale di Volpiano. L'encomio inoltre è stato concesso anche per un'altra ragione. Per "essersi distinti per impegno, diligenza. E inoltre capacità professionale. Durante un'operazione di Polizia Giudiziaria. Che ha portato all'identificazione di due persone. Avevano lanciato sassi da un cavalcavia. Nell'autostrada Torino-Aosta. Procurando lesioni a persone. E danni ai veicoli in transito". L'episodio era successo nel Comune di San Benigno.