Cronaca
L'agente è rimasto ferito durante la colluttazione

Poliziotto fuori servizio sventa uno scippo e fa arrestare il ladro

Alla fine il ragazzo di origini egiziane è stato fermato per rapina e per lesioni.

Poliziotto fuori servizio sventa uno scippo e fa arrestare il ladro
Cronaca Torino, 03 Aprile 2021 ore 09:17

Il malvivente ha procurato delle lesioni all'agente. Poliziotto fuori servizio sventa uno scippo e fa arrestare il ladro.

Poliziotto fuori servizio sventa uno scippo e fa arrestare il ladro

Atto di eroismo da parte di un agente della Polizia torinese, il quale seppur non in servizio ha sventato uno scippo e intervenuto e con l'aiuto dei colleghi, giunti successivamente, ha permesso l'arresto del malvivente. E' successo nei giorni scorsi a Torino, in via San Marino. A finire nei guai un giovane di origine egiziane, che ha scippato una collanina in oro ad una donna seduta sul tram numero 10. Il 22enne è sceso dal mezzo, mentre la donna, che ha cercato di inseguirlo, ha iniziato a gridare "al ladro". A quel punto un agente della Polizia di Stato del Commissariato di Mirafiori che era in zona, fuori servizio perché stava rincasando, è intervenuto.

Inseguimento per le vie del capoluogo

L'agente non ha esitato un istante sul da farsi e si è messo all’inseguimento, che si svolto tra via Buenos Aires e Corso Unione Sovietica. Il ragazzo quindi ha provato ad introdursi all’interno di un portone condominiale, cercando di arrampicarsi su per una grondaia e quindi sul tetto di un box, trovando rifugio successivamente all’interno di un locale adibito a cantina.  Il poliziotto è riuscito però a notare dove si era nascosto e quindi qualificandosi lo ha invitato ad uscire dal nascondiglio.

N'è nata una colluttazione tra i due

Lo scippatore non voleva arrendersi, quindi n'è nata una collutazione. Nel tentativo di fuggire, provando a salire su di un muretto divisorio, ha colpito un paio di volte il poliziotto con dei calci. Ha pure danneggiato il cofano di un’autovettura parcheggiata. Intanto una pattuglia della della Squadra Volante è intervenuta, dando manforte al collega.

Alla fine è stato arrestarto: 5 giorni di prognosi, invece, per il poliziotto

Il ragazzo ha cercato a quel punto di passare inosservato, salendo lungo la scala di uno dei condomini, facendo finta di abitare lì.  I poliziotti non si sono fatti sorprendere e così il giovane, con precedenti specifici, è stato arrestato per rapina e per le lesioni procurate al poliziotto. L'agente ha riportato delle contusioni al torace ed alla spalla e alla gamba sinistri, guaribili in 5 giorni.