Menu
Cerca

Ponte Preti lanciata una petizione per chiederne la messa in sicurezza

La petizione sta già facendo il giro del web ed è già stata appoggiata da diversi amministratori comunali.

Ponte Preti lanciata una petizione per chiederne la messa in sicurezza
Rivarolo, 15 Agosto 2018 ore 13:22

Ponte Preti dall’ex senatore Eugenio Bozzello lanciata una petizione per chiederne la messa in sicurezza alla Città Metropolitana.

Ponte Preti lanciata una petizione

Dopo il crollo del ponte di Genova si è tornati a discutere sulla sicurezza del Ponte Preti. L’ex senatore Eugenio Bozzello, già sindaco di Castellamonte, a Ferragosto ha così lanciato    una petizione on line  per chiederne la messa in sicurezza. (Cliccando si accede alla petizione).

Il testo della petizione

La situazione del ponte Preti di Strambinello  da troppi anni è trascurata. Occorre da parte degli enti preposti un’urgente manutenzione. E, in attesa di trovare i  fondi, ordinare la sospensione temporanea al passaggio dei mezzi pensati al fine di poter trovare delle soluzioni e dei rimedi.

L’appello ai cittadini

Insieme tutti noi cittadini e amministratori locali possiamo farci sentire dalle istituzioni e  non minimizzare un problema reale. Sin dal 1990 provoca in quel tratto di strada seri problemi di viabilità. Dobbiamo prevenire subito, invece che sempre alla fine soccorrere e piangere.<

Le condivisioni

La petizione sta già facendo il giro del web ed è già stata appoggiata da diversi amministratori comunali. La vicesindaco di Banchette per esempio la sta sostenendo ricordando come quel tratto, a breve, sarà percorso non solo da pendolari. Ma anche dai pullman degli studenti con l’inizio delle scuole il prossimo mese di settembre.