Cronaca

Ponte Preti lavori in corso per un nuovo guardrail

Un muro in cemento armato adiacente al vecchio in pietra per 40 metri a partire da una decina di metri prima del ponte arrivando da Castellamonte.

Ponte Preti lavori in corso per un nuovo guardrail
Cronaca Rivarolo, 21 Aprile 2019 ore 10:31

Ponte Preti lavori in corso per un nuovo guardrail.

Pont Preti

Lavori in corso al Ponte Preti per la realizzazione di un nuovo guard rail e di un muretto di sostegno lungo la scarpata della Provinciale che collega l’alto Canavese all’eporediese. A dare notizia dell’inizio dei lavori di restyling e messa in sicurezza della strada sul viadotto è stato, attraverso la sua pagina Facebook, l’ex  senatore e sindaco di Castellamonte, Eugenio Bozzello.

Il commento dell'ex senatore

“Una bella notizia che mi è arrivata dall’amico Stelvio Onore che ringrazio sempre di cuore per l’impegno che sin dal primo giorno ha dedicato alla questione del Ponte Preti – scrive Bozzello - Finalmente dopo la mia segnalazione alle autorità competenti, ivi inclusa la Stazione dei Carabinieri di Castellamonte che ringrazio, si è iniziato a constatare che i problemi su quel tratto di strada veramente esistono. Mi è stato comunicato che sarà eseguito un nuovo muretto di sostegno alla pericolosa scarpata, lungo 40 metri, sostituendo quindi lo storico muretto del 1920 cadente ormai.....con il moderno guardrail. Evviva! Un piccolo regalo di Pasqua inaspettato ai Canavesani che su quel tratto transitano ogni giorno e questa volta posso dire che si è preferito intelligentemente intervenire prima di dover soccorrere”.

L'intervento

In particolare, verrà realizzato, come evidenziato da Onore, “un muro in cemento armato adiacente al vecchio muro in pietra per 40 metri a partire da una decina di metri prima del ponte arrivando da Castellamonte; sopra il nuovo “manufatto” verrà posta una soletta per legare i due muri e sulla soletta verrà fissato il guard rail andando in pratica a guadagnare un comodo metro di strada”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter