Cronaca

Precipita durante una arrampicata

Intervento del 118, l'uomo ha riportato qualche frattura e traumi ma non è in pericolo di vita.

Precipita durante una arrampicata
Cronaca Rivarolo, 23 Giugno 2018 ore 12:55

Precipita durante una arrampicata.

Precipita durante una arrampicata

Si sono vissuti attimi di paura a Salto, frazione di Cuorgnè, ieri sera, venerdì  22 giugno. A vivere una brutta disavventura è stato uno scalatore castellamontese precipitato mentre stava arrampicando in una parete-palestra  in località Voira. E’ accaduto tutto poco dopo le 18. L’uomo, F.L. nato nel 1945 a Castellamonte, è caduto durante un arrampicata, facendo un pauroso volo di circa sei metri tra le rocce.

L'allarme dato dall'amico che era con lui

A dare l’allarme chiamando immediatamente i soccorsi è stato un compagno di arrampicata, che si trovava insieme al 72enne mentre si è verificato l’incidente. Sul posto sono tempestivamente intervenuti l’equipe sanitaria della Croce Bianca del Canavese e l’elisoccorso del 118. A Voira è arrivata provvidenzialmente anche una squadra di supporto del Soccorso Alpino, che ha aiutato nelle operazioni di soccorso.

Traumi e fratture ma non è in pericolo di vita

Infatti, l’elicottero del 118 non poteva “verricellare” a causa della folta vegetazione. Dopo essere stato raggiunto dagli operatori lo sfortunato “climber” della città della ceramica è stato stabilizzato e portato alla strada dalla squadra del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese. Il 72enne è stato quindi trasportato in elicottero al Centro traumatologico di Torino per le cure del caso. Lo scalatore ha riportato traumi e alcune fratture. Non sarebbe in pericolo di vita. Ferito ma in modo lieve il compagno di arrampicata. L'uomo, rimasto scioccato dall’accaduto, è stato medicato sul posto dal personale sanitario del 118.