Menu
Cerca

Prende a botte l'ex compagna: arrestato

VALLO TORINESE - I carabinieri della Compagnia di Venaria lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Prende a botte l'ex compagna: arrestato
Cronaca 04 Febbraio 2017 ore 09:11

VALLO TORINESE - I carabinieri della Compagnia di Venaria lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

VALLO TORINESE - I carabinieri della Compagnia di Venaria lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. E' accaduto la scorsa notte quando i militari sono stati allertati da una telefonata giunta al 112: "Il mio ex compagno vuole farmi del male, ho anche un bambino piccolo  con me. Aiutatemi". I Carabinieri, al loro arrivo, nell'abitazione hanno trovato R. E. N., marocchino  di 24 anni senza fissa dimora, che ha opposto resistenza alla richiesta di allontanarsi subito dalla casa. Inevitabile l'arresto con il successivo trasferimento nel carcere di Ivrea. La donna, con contusioni al volto, è stata medicata sul posto  dai sanitari del 118. L'uomo era già stato raggiunto dal divieto di avvicinamento  all'abitazione dell'ex compagna emesso dal Tribunale di Ivrea ma aveva conservato le chiavi dell'abitazione. Così la scorsa serata è entrato in casa e ha subito aggredito la donna, con spintoni e insulti.