Presepi in fiamme, il Vescovo di Ivrea: "Offeso Gesù"

Durante l'omelia a Betlemme di Chivasso: "Non è stata una bravata".

Presepi in fiamme, il Vescovo di Ivrea: "Offeso Gesù"
Cronaca 05 Gennaio 2020 ore 17:19

Presepi in fiamme, il Vescovo di Ivrea: “Offeso Gesù”.

Presepi in fiamme

Il Vescovo di Ivrea Edoardo Aldo Cerrato è intervenuto, durante la messa celebrata questo pomeriggio in frazione Betlemme di Chivasso, sui presepi dati alle fiamme in centro ad Ivrea. LEGGI QUI

Offesa a Gesù

Nell’omelia, il Vescovo ha dichiarato che “Il problema non è chi è stato, ma il perché. Perché in una città come Ivrea? Sono capitati una ventina di questi casi in giro per l’Italia: una bravata non arriva a queste cose. Ho visto quello che è rimasto a San Maurizio, e mi è venuta la pelle d’oca, perché non è una bravata. Baceremo il bambino con intenzione di riparare l’offesa fatta a lui”.

La nota ufficiale

Sul sito della Diocesi di Ivrea, la nota ufficiale del Vescovo: “Chi lo ha fatto? Più importante è capire che cosa si è inteso fare distruggendo col fuoco i Presepi nelle chiese cittadine di S. Maurizio e di S. Salvatore. Una risposta non è impossibile se si tiene conto di quanto è accaduto in questi giorni di festa natalizia anche altrove, dove abbiamo visto decapitate statuine del Bambino di Betlemme e della sua Madre Santissima. L’indagine arriverà forse a individuare i responsabili e a comprendere il movente. Per ora, trattandosi di profanazione e delle immagini sacre e delle chiese, chiedo ai fedeli della Città qualche atto di riparazione.
Personalmente già l’ho fatto oggi stesso con un primo gesto: offrendo la statuetta del Bambino Gesù al bacio dei fedeli riuniti nella chiesa di S. Ulderico, per riparare l’offesa recata a Nostro Signore”.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!