Cronaca

Provoca un incidente e prende a calci l'auto di un soccorritore

E' accaduto a Leini. Denunciato un 56enne di Torino, al quale è stata anche revocata la patente

Provoca un incidente e prende a calci l'auto di un soccorritore
Cronaca Ciriè, 20 Settembre 2017 ore 19:42

E' accaduto a Leini. Denunciato un 56enne di Torino, al quale è stata anche revocata la patente

Sotto gli effetti dell’alcool provoca un incidente e poi danneggia, con calci e pugni l’autovettura di un altro conducente, fermatosi per prestare soccorso. E’ successo alla rotonda di viale Europa, all’incrocio di via Defendente Ferrari. A causare l’incidente un 56enne residente a Torino. Giunto al senso rotatorio non ha rispettato il segnale di precedenza, andando a scontrarsi contro una Fiat Panda sempre condotta da un torinese. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale, i quali trovavano il conducente dell’Alfa in stato di alterazione e barcollante. Questo inveiva, tra l’altro, contro le persone che hanno assistito all’incidente. Poco prima dell’arrivo della «volante» aveva pure danneggiato l’auto di un passante che si era fermato per aiutare i due incidentati. Sottoposto alla prova dell’etilometro è positivo al test. L’automobilista è stato denunciato in stato di libertà per il reato di guida sotto l'influenza dell'alcool, gli è stata revocata la patente, poiché recidivo, e gli sono stati tolti 10 punti dalla patente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter