Menu
Cerca

Pugnalò la prostituta: 6 anni e mezzo e 40 mila euro di risarcimento

Cirie' - La sentenza di appello ha confermato  la decisione della Corte d'assise di Ivrea: condanna a 6 anni e  e mezzo di carcere e  40 mila euro di risarcimento per Marco Dolce.

Pugnalò la prostituta: 6 anni e mezzo e  40 mila euro di risarcimento
Cronaca 03 Novembre 2016 ore 10:08

Cirie' - La sentenza di appello ha confermato  la decisione della Corte d'assise di Ivrea: condanna a 6 anni e  e mezzo di carcere e  40 mila euro di risarcimento per Marco Dolce.

Cirie' - La sentenza di appello ha confermato  la decisione della Corte d'assise di Ivrea: condanna a 6 anni e  e mezzo di carcere e  40 mila euro di risarcimento per Marco Dolce,  21 anni, residente a San Maurizio Canavese, che il  6 maggio 2014 pugnalò  in un apaprtamento di Devesi una prostituta di 59 anni. Mercoledì 2 novembre i giudici della  Corte d'assise hanno confermato la condanna per tentato omicidio. Il giovane fu arrestato dai carabinieri della compagnia di Venaria dopo alcuni giorni, nascosto a casa di un amico a Cafasse.