Cronaca

Quattro decenni al servizio della comunità leinicese

A partire da oggi, martedì 1° Maggio, Rosalba Picco, volto conosciutissimo, è in pensione

Quattro decenni al servizio della comunità leinicese
Cronaca Rivarolo, 01 Maggio 2018 ore 10:30

Quattro decenni al servizio della comunità leinicese. E' Rosalba Picco.

Quattro decenni al servizio della comunità leinicese

Dopo una vita vissuta con impegno verso il paese e tanto lavoro Rosalba Picco, da oggi, martedì 1° maggio, è in pensione. La carriera professionale in comune iniziò fin subito dopo il diploma. L’assunzione a tempo indeterminato arrivò con la vincita del concorso. Da allora, era il gennaio 1976, ha lavorato, per 42 anni, al servizio dell’ente.

Si è divisa tra biblioteca, sportello sanitario e ufficio tecnico

Dopo aver gestito, nei primi anni ’80, la biblioteca, allora in largo Donatori del sangue, passò, per un breve periodo allo sportello sanitario, allora Saub. Dagli anni ’90 ad oggi, è entrata, con vari incarichi, nello staff dell’Ufficio Tecnico. «L’incarico in biblioteca lo ricordo con grande nostalgia – racconta  - Rammento molti ragazzi frequentatori, allora giovani discoli, oggi teneri papà che mi salutano con grande affetto ogni qualvolta c’incontriamo».

Nella vita professionale anche un piccolo rammarico

Nella vita professionale di Rosalba Picco, però, c’è un rammarico, quello di non aver potuto insegnare le applicazioni tecniche. «Per me non è stato facile accettare un lavoro di tipo amministrativo. La pressione dei miei famigliari per il posto sicuro e vicino a casa mi hanno fatto desistere. E’ un rammarico che comunque porterò con me per sempre». Ora può godersi il meritato riposo lavorativo, ma non quello dagli impegni verso il sociale e il prossimo che sono lì che l’aspettano. Perché quelli sono sempre pronti ad accogliere persone sensibili e di buona volontà come Rosalba.