Menu
Cerca
Mappano

Raccolta differenziata, nuovi cestini in piazza a Mappano

Durante il lockdown incremento di spazzatura

Raccolta differenziata, nuovi cestini in piazza a Mappano
Cronaca Torino, 20 Giugno 2020 ore 10:10

Raccolta differenziata,  l‘Amministrazione comunale di Mappano ha posizionato dei nuovi cestini in piazza don Amerano.

Raccolta differenziata

l‘Amministrazione comunale di Mappano ha posizionato dei nuovi cestini in piazza don Amerano per sensibilizzare alla raccolta differenziata. Durante il “lockdown” si è certamente generato un incremento di indifferenziata. Ma al momento per Mappano non esistono dati definitivi. Parecchie imprese sono state chiuse. Ma tante persone sono rimaste chiuse in casa e non hanno consumato il pranzo sul luogo di lavoro. Inoltre chi è stato messo in “quarantena fiduciaria” ha dovuto buttare tutto in un unico contenitore. Dichiara il presidente del consiglio Sergio Cretier: “Con la ripresa della maggior parte delle attività, si è voluto dare un segnale per sollecitare la cittadinanza a rispettare l’ambiente”.

Obiettivo 65%  

La percentuale minima da raggiungere è il 65% dell’immondizia prodotta. Ma il comune di Mappano pare non aver raggiunto l’obiettivo. Interviene Cretier: “Le percentuali sono costanti rispetto agli anni precedenti. Il servizio è migliorato ma c’è ancora molta strada da fare. Occorre cercare delle strategie per raggiungere le mete stabilite dal piano regionale. Altrimenti si rischiano multe salate”. Il primo passo potrebbero essere i nuovi cestini.

Il bello aiuta il buono”

I cestini sono stati posizionati vicino alla panchine ordinate dalla giunta Grassi. Le sedute sostituiscono quelle precedenti, installate sulla parte dell’area pavimentata di piazza don Amerano. Conclude Cretier: “Di fronte al municipio si sono scelti degli arredi gradevoli per abbellire questo importante angolo di paese. Ci guida il principio che il bello aiuta il buono”.