Raccolta straordinaria della carta per aiutare i terremotati

Ivrea. L'amministrazione comunale ha accolto l'appello di Comieco invitando a raccogliere di più e meglio carta e cartone: ogni 100 kg raccolti in più nel mese di settembre il Consorzio destinerà 7 euro ai Comuni vittime del sisma. 

Raccolta straordinaria della carta per aiutare i terremotati
Cronaca 16 Settembre 2016 ore 10:00

Ivrea. L'amministrazione comunale ha accolto l'appello di Comieco invitando a raccogliere di più e meglio carta e cartone: ogni 100 kg raccolti in più nel mese di settembre il Consorzio destinerà 7 euro ai Comuni vittime del sisma. 

Ivrea. L'amministrazione comunale ha accolto l'appello di Comieco invitando a raccogliere di più e meglio carta e cartone: ogni 100 kg raccolti in più nel mese di settembre il Consorzio destinerà 7 euro ai Comuni vittime del sisma.  Il gesto che viene chiesto agli italiani è semplice perché la raccolta differenziata è ormai entrata a far parte delle abitudini quotidiani consolidate: ogni cittadino, nel mese di settembre, dovrà solo aumentare l’impegno nel separare correttamente giornali, scatole, imballaggi di cartone. Seguendo i semplici consigli di Comieco e le regole sulla raccolta differenziata nel proprio Comune, si può ottenere 1 kg di carta pronta per il riciclo differenziando, per esempio, due scatole di pasta, un giornale, un portauova, due sacchetti e uno scatolone di cartone. Quello che, da 8 italiani su 10, è considerato un grande gesto di senso civico, oggi si trasforma in un atto di solidarietà.