Menu
Cerca

Rapina una catenina in oro e tenta di ingoiarla per sfuggire all’arresto

Ha seguito, a bordo di una bicicletta,  due donne che stavano passeggiando su corso San Maurizio. Avvicinatosi, ha costretto una  ad indietreggiare fino al muro, e  le ha strappato da collo la catenina in oro, dandosi alla fuga.

Rapina una catenina in oro e tenta di ingoiarla per sfuggire all’arresto
Cronaca 18 Settembre 2016 ore 17:08

Ha seguito, a bordo di una bicicletta,  due donne che stavano passeggiando su corso San Maurizio. Avvicinatosi, ha costretto una  ad indietreggiare fino al muro, e  le ha strappato da collo la catenina in oro, dandosi alla fuga.

TORINO. Ha seguito, a bordo di una bicicletta,  due donne che stavano passeggiando su corso San Maurizio. Avvicinatosi, ha costretto una  ad indietreggiare fino al muro, e  le ha strappato da collo la catenina in oro, dandosi alla fuga. Gli agenti di Polizia in borghese, in servizio anti rapina all’interno dei Giardini Reali, ha notato  la scena ed ha inseguito il malfattore. Nonostante il tentativo di fuga è stato bloccato: durante la colluttazione ha cercato anche di ingoiare la catenina in oro; gli agenti però sono riusciti  ad impedirglielo   ed a recuperare la refurtiva. L’arrestato è un cittadino marocchino di 32 anni, sedicente, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio. E’ stato tratto in arresto per rapina impropria.