A Robassomero partite le opere di consolidamento della ripa sullo Stura

Prossimamente si procederà alla potatura del patrimonio arboreo nelle aree scolastiche, comunali, giardini, vie e parchi pubblici.

A Robassomero partite le opere di consolidamento della ripa sullo Stura
Ciriè, 26 Gennaio 2020 ore 10:28

Lavori a protezione dell'abitato. A Robassomero sono partite le opere di consolidamento della ripa sullo Stura.

Opere di consolidamento della ripa

Il ripristino della ripa sullo Stura ha impegnato diverse Amministrazioni comunali. Di certo si tratta di un problema cruciale per la salvaguardia degli immobili già presenti sul territorio. Ogni anno si assiste a uno "scivolamento" del terreno verso il torrente. Così è necessario consolidare. Di recente è partito il cantiere in via don Marchisone. Si vuole tenere insieme la sponda con un'opera d'ingegneria naturalistica.

Potatura delle piante

Oltre alle opere di consolidamento prossimamente si procederà alla potatura del patrimonio arboreo nelle aree scolastiche, comunali, giardini, vie e parchi pubblici. Si tratta di un'importante manutenzione. Lo scopo è la sicurezza dei residenti. Inoltre s'intendono così prevenire disastrose cadute di piante sui pali della luce che potrebbero interrompere l'erogazione della corrente elettrica nelle abitazioni.

Lavori in piscina

Si sono verificati nuovamente dei problemi con l'impianto di climatizzazione Uta della piscina. Gli uffici hanno dovuto assumere un impegno di spesa di 2.511,98 euro per la riparazione. Un evento temporalesco ha danneggiato alcuni componenti elettronici del sistema.Per quanto riguarda le manutenzioni afferma il vicesindaco Giuseppe Raffaele: “Intendiamo concordare con il gestore un periodo di sosta dell'impianto natatorio per svolgere i necessari ripristini dovuti all'usura del tempo”.