Menu
Cerca
Il Maquillage

A Robassomero per la viabilità in sicurezza investiti altri 70.000 euro

Gli interventi si svolgeranno grazie ai residui di un mutuo contratto, anni fa, dall'Unione dei Comuni del Ciriacese e Basso Canavese.

A Robassomero per la viabilità in sicurezza investiti altri 70.000 euro
Cronaca Ciriè, 18 Aprile 2021 ore 09:49

A Robassomero per la viabilità in sicurezza investiti altri 70.000 euro. Interventi pronti a partire.

A Robassomero viabilità in sicurezza

Gli interventi si svolgeranno grazie ai residui di un mutuo contratto, anni fa, dall’Unione dei Comuni del Ciriacese e Basso Canavese. Grazie alla somma ricevuta dalla Cassa Depositi e Prestiti si erano svolte delle riasfaltature. Tuttavia restano circa 400.000 euro in totale da suddividere. Nello specifico, alla comunità, sono stati assegnati 52.574,03 euro.

Il 20% della spesa a carico della collettività

In tema di viabilità messa in sicurezza a Robassomero ci sono altre novità. Per quanto riguarda le somme residue si è deciso che ogni Comune avrebbe integrato del 20% la cifra a propria disposizione. Ragione per cui, a novembre 2020, l’ingegnere Gianluca Noascono ha redatto un progetto, suddiviso per paesi. Dichiara il sindaco Rosalia Mangani: “Verranno rimossi i dissuasori in plastica, in quanto non considerati idonei e ne metteremo altri più lunghi in asfalto. Questo ci consentirà di fare due utili operazioni insieme: mettere a posto le carreggiate e rallentare i veicoli. Noi impiegheremo risorse per 70.000 euro. Questi fondi sono stati destinati all’asfaltatura e creazione di marciapiedi”.

Le strade prescelte

Le carreggiate interessate agli interventi, per l’installazione dei nuovi dissuasori sono le seguenti: via del Verde (in foto), via Giovanni Losa, nel tratto tra le vie Nino Costa e Venezia,viale Pertini e via Sartore.