ROCCA CANAVESE

Rocca ha aperto il punto vaccinale: la visita dei deputati Bonomo e Giglio Vigna e del consigliere regionale Leone

Già 250 le prenotazioni per effettuare il vaccino. Sono una trentina quelli che vengono effettuati giornalmente presso l'ambulatorio del dottor Giancarlo Bellino

Rocca ha aperto il punto vaccinale: la visita dei deputati Bonomo e Giglio Vigna e del consigliere regionale Leone
Cronaca Alto Canavese, 10 Aprile 2021 ore 17:45

Rocca ha aperto il punto vaccinale: la visita dei deputati Bonomo e Giglio Vigna e del consigliere regionale Leone

Rocca ha aperto il punto vaccinale:
la visita dei deputati Bonomo e Giglio Vigna
e del consigliere regionale Leone

2 foto Sfoglia la gallery

Un bacino di utenza che sfiora i 10.000 abitanti, già 250 le prenotazioni e una trentina al giorno quelli che vengono effettuati. Quest’ultimo dato si riferisce ai vaccini che da giovedì scorso si stanno somministrando a Rocca, presso l’ambulatorio medico del dottor Giancarlo Bellino. Un impegno di non poco conto e un eccellente risultato per l’Amministrazione comunale del sindaco Alessandro Lajolo che insieme al dottor Bellino e agli altri medici di base della zona è riuscita ad attivare un “punto vaccinazioni anti Covid 19” anche a Rocca come già fatto in altri Comuni della zona. L’ambulatorio medico in cui vengono effettuati è quello di via Vanchiglia, che tra quelli gestiti dal dottor Bellino (gli altri sono a Levone, Barbania, Front e Vauda), è quello che ha i requisiti idonei per l’effettuazione della campagna vaccinale. Un lavoro svolto in sinergia tra i medici che operano sul territorio rocchese e locale, e che nel dottor Bellino ha trovato la piena disponibilità per l’utilizzo del suo ambulatorio di via Vanchiglia. Nella mattinata di sabato 10 aprile anche i parlamentari locali Alessandro Giglio Vigna e Francesca Bonomo hanno voluto far visita all’ambulatorio. Insieme a quella dei due onorevoli (rappresentanti rispettivamente la Lega Nord e il Pd) anche la gradita visita del consigliere regionale Claudio Leone. Ad accoglierli è stato il primo cittadino rocchese Alessandro Lajolo conducendoli presso l’ambulatorio dove, ad attenderli (dopo aver esaurito tutte le vaccinazioni prenotate nella mattinata) c’era il dottor Bellino. «Sono pro vax e mi complimento con il dottor Bellino e con il sindaco Lajolo per l’attivazione di questo importante servizio che non va a servire solo Rocca ma è punto di riferimento anche per gli altri Comuni della zona – ha sottolineato l’onorevole Alessandro Giglio Vigna – Da deputato ringrazio i medici, in modo particolare il dottor Bellino. Le vaccinazioni sono l’unica soluzione per uscire dal problema Covid ed è per questo che consiglio vivamente a tutti i cittadini di vaccinarsi». E’ pro vax anche il consigliere regionale Claudio Leone che ha sottolineato come «vaccinarsi sia l’unica soluzione per uscire dal tunnel e vedere la luce. Grazie al dottor Bellino e in generale a tutti i medici che sono in prima linea per il loro impegno e la loro dedizione. Un grazie particolare anche al sindaco Lajolo per come ha gestito nel suo paese l’emergenza sanitaria fin dall’inizio, attraverso le dirette sui social grazie alle quali ha tenuto costantemente aggiornati e partecipi tutti i cittadini sull’evoluzione della pandemia». Molto soddisfatta dell’apertura del punto vaccinazioni a Rocca anche l’onorevole Francesca Bonomo. «Grazie all’Amministrazione comunale di Rocca che di concerto con i medici del territorio ha dato l’ok per l’utilizzo dell’ambulatorio per poter effettuare i vaccini – ha sottolineato la Bonomo – L’unico modo per poter uscire da questa situazione è avere una percentuale alta di vaccinazioni e il fatto che gli amministratori e il sindaco Lajolo, insieme al dottor Bellino e ai medici di base, abbiano lavorato per attivare il punto vaccinazioni è una iniziativa che merita un plauso. Stanno aiutando lo Stato nel raggiungere l’obiettivo di vaccinare il più velocemente possibile in modo da poter tornare presto alla normalità». Il sindaco Alessandro Lajolo ha sottolineato «il grande impegno e la vicinanza che il Governo e le istituzioni stanno garantendo ai sindaci. E’ importante che la politica e il Governo scendano in piazza tra la gente così come fatto oggi dagli onorevoli Bonomo e Giglio Vigna e dall’assessore regionale Leone che hanno voluto visitare personalmente il nostro ambulatorio dimostrando il loro sostegno e la loro gratitudine. La stessa che io e la mia Amministrazione garantiamo e garantiremo sempre al dottor Bellino e ai medici di base che stanno lavorando senza sosta per tutelare la salute di noi cittadini».