Valprato, cacciatore originario di Orio Canavese cade in un dirupo e perde la vita

Ultimo aggiornamento - E' accaduto intorno alle ore 15 di oggi pomeriggio in Valle Soana. Sul posto il 118 e i tecnici del Soccorso Alpino della stazione di Valprato Soana ma per l'uomo non c'è stato più nulla da fare. Si tratta di Luciano Ponzetto, 55 anni, originario di Orio e con studio veterinario a Caluso.

Valprato, cacciatore originario di Orio Canavese cade in un dirupo e perde la vita
Cronaca 10 Dicembre 2016 ore 17:32

Ultimo aggiornamento - E' accaduto intorno alle ore 15 di oggi pomeriggio in Valle Soana. Sul posto il 118 e i tecnici del Soccorso Alpino della stazione di Valprato Soana ma per l'uomo non c'è stato più nulla da fare. Si tratta di Luciano Ponzetto, 55 anni, originario di Orio e con studio veterinario a Caluso.

E' nel vallone del Rio Giassetto, intorno ai 2200 metri a nord di Piamprato, verso il Colle delle Oche (Valprato Soana) dove oggi pomeriggio, sabato 10 dicembre, alle ore 15, si è consumata la tragedia. Un cacciatore, Luciano Ponzetto, 55 anni, originario di Orio e con studio veterinario a Caluso, è scivolato in un dirupo: prontamente è scattato l'allarme, con l'arrivo sul posto del 118 e dei tecnici del Soccorso Alpino XIIesima Delegazione Canavesana proprio della stazione di Valprato, ma per lui purtroppo non c'è stato nulla da fare. L’uomo era in compagnia di un compagno di battuta, quando si sarebbe allontanato per inseguire una preda. Il terreno si presentava innevato, ma nonostante l’uomo calzasse i ramponi, una scivolata ne ha provocato la caduta e la conseguente morte. Il suo compagno ha dato l’allarme chiamando una conoscente che a sua volta ha lanciato l’allarme contattando il Soccorso Alpino. Immediatamente è stato inviato l’elicottero che ha individuato il corpo, ormai privo di vita. Sull'accaduto indagano i Carabinieri della stazione di Ronco Canavese.