Menu
Cerca

Ruba i profumi e li nasconde dietro la schiena: tradito dalle “protuberanze”

Un senegalese di 46 anni, con precedenti a carico, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per rapina. Lo straniero si era impossessato di due confezioni di profumo occultandole dietro la schiena. 

Ruba i profumi e li nasconde dietro la schiena: tradito dalle  “protuberanze”
Cronaca 17 Settembre 2017 ore 15:34

Un senegalese di 46 anni, con precedenti a carico, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per rapina. Lo straniero si era impossessato di due confezioni di profumo occultandole dietro la schiena. 

Un senegalese di 46 anni, con precedenti a carico, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per rapina. Lo straniero si era impossessato di due confezioni di profumo occultandole dietro la schiena. Precedentemente, l’uomo aveva danneggiato il dispositivo elettronico antitaccheggio per rendere inefficiente il sistema antifurto. Le protuberanze hanno, però, insospettito un addetto del negozio di via Roma, che lo ha fermato. Quando l’addetto ha chiesto conto all’uomo della cosa, il reo lo ha insultato e ha tentato la fuga. Lo straniero ha opposto resistenza anche all’arrivo della Polizia, oltraggiando anche gli agenti, motivi per i quali è stato anche denunciato in stato di libertà.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli