Rubano spazzolini da denti denunciati dai carabinieri

Si tratta di uomo di 31 anni e due donne incensurate, di 21 e 27 anni, di nazionalità rumena, residenti a Borgaro Torinese.

Rubano spazzolini da denti denunciati dai carabinieri
Ciriè, 18 Dicembre 2017 ore 10:38

Rubano spazzolini da denti, in tre denunciati dai carabinieri di Cuorgnè.

Rubano spazzolini da denti elettrici

Denunciati in tre, un uomo e due donne, per furto aggravato dai carabinieri di Cuorgnè. E’ successo in un supermercato in via Brigate Partigiane dove i tre rubano spazzoli da denti elettrici e poi si allontanano, sperando di farla franca. Si tratta di uomo di 31 anni, già noto alle forze dell’ordine, e due donne incensurate, di 21 e 27 anni, tutti di nazionalità rumena, residenti a Borgaro Torinese.

Il furto al supermercato

Sono circa le 12.30 di venerdì, 15 dicembre, quando i tre vengono  sorpresi dal personale addetto alla sicurezza. I tre si stanno allontanavano dopo aver preso, senza pagare, otto spazzolini elettrici. Il valore complessivo della refurtiva è di circa 135 euro. Gli addetti alla sicurezza chiamano immediatamente il militari dell’Arma. E dalla locale stazione arriva una pattuglia.

I ladruncoli vengono identificati e denunciati

I carabinieri di Cuorgnè, una volta giunti sul posto, identificano l’uomo e le due donne. Si tratta di uomo di 31 anni,  e due donne incensurate, di 21 e 27 anni, tutti di nazionalità rumena. La refurtiva viene quindi recuperata e  restituita al proprietario del supermercato. Per i tre  scatta dunque una denuncia a piede liberoalla Procura di Ivrea per furto aggravato in concorso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità