cerimonia ufficiale

Salone polivalente di Montalenghe intitolato ai benefattori Leo Stragiotti e Francesca Fiorina | FOTO

L'opera è stata realizzata grazie al loro contributo.

Salone polivalente di Montalenghe intitolato ai benefattori Leo Stragiotti e Francesca Fiorina | FOTO
Alto Canavese, 08 Settembre 2020 ore 06:44

Si è tenuta sabato la cerimonia di intitolazione del nuovo salone polivalente di Montalenghe ai benefattori Leo Stragiotti e Francesca Fiorina.

Intitolazione del salone polivalente di Montalenghe

Sabato pomeriggio a Montalenghe si è tenuta la cerimonia di intitolazione del Salone Polivalente di Piazza XXV aprile ai benefattori Leo Stragiotti e Francesca Fiorina, marito e moglie che hanno donato al Comune 875mila euro, somma con la quale è stato realizzato il salone polivalente la cui opera si è conclusa il 30 novembre 2019. La struttura ospiterà anche la sede dell’Associazione Arca d’Argento e il centro anziani, situato al piano primo della struttura. Il centro è stato dedicato ad Arnaldo Tonso, ex sindaco e primo presidente dell’associazione. E’ stata anche inaugurata la nuova postazione del defibrillatore, su una delle pareti esterne il salone, donato dall’associazione dei proprietari di Montalenghe contro i danni da incendio.

Molti i presenti

Alla cerimonia erano presenti 30 rappresentanti delle amministrazioni canavesane (moltissimi sindaci, vice ed assessori) i deputati onorevoli Daniela Ruffino e Osvaldo Napoli, il consigliere regionale Paolo Ruzzola, rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, Vigili del Fuoco, della Polizia e autorità religiose locali, più tanti amministratori e cittadini montalenghesi.

Il commento del sindaco Grosso

“E’ stata una tappa fondamentale – dichiara il sindaco Valerio Camillo Grosso – da oggi comincia il futuro per il quale questo Salone è stato ideato e progettato ovvero diventare il cuore della vita sociale e cultura montalenghese. Le associazioni del paese potranno svolgere qui i loro eventi, abbiamo realizzato la sede di una di esse, l’Arca d’Argento così come richiesto da Stragiotti a favore degli anziani, c’è una magnifica cucina (qualcuno l’ha definita una “Ferrari”), c’è una sala riunioni/conferenze che con il salone sarà disponibile per essere affittato per ogni occasione da associazioni e privati sia di Montalenghe che non. Il Salone Polivalente Stragiotti/Fiorina inizia la sua nuova vita come una parte fondamentale della nostra comunità”.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità