Cronaca
leini

Scarpe contraffatte sequestrate, andranno ai profughi ucraini

Al via la fase di rimozione del logo contraffatto.

Scarpe contraffatte sequestrate, andranno ai profughi ucraini
Cronaca Leini, 25 Aprile 2022 ore 15:05

Sono state sequestrate 5 mesi fa 20 mila paia di scarpe contraffatte. Il sequestro è avvenuto in via Settimo a Leini.

Scarpe contraffatte sequestrate

Un maxisequestro quello di novembre 2021 a Leini quando, è stato scoperto un deposito con 20 mila paia di scarpe con il marchio contraffatto. Si tratta di  riproduzioni di calzature di noti marchi come Louis Vuitton, Valentino, Nike, Dolce&Gabbana, Adidas e Nike che i carabinieri di Leini trovato in un contanier e quindi sequestrato. Un carico di merce che sarebbe stata venuta nei mercati di Piemonte e Lombardia per un guadagno di circa un milione e mezzo di euro.

Le scarpe andranno ai profughi ucraini

Alle scarpe sequestrate sarà data  una destinazione diversa: saranno consegnate alla popolazione ucraina e ai profughi in fuga dalla guerra. Un progetto nato grazie all'accordo tra Carabinieri di Leini e la Prefettura di Torino.  Adesso, le scarpe sono state trasportate al Cubo della Cittadella dello Sport di Leini messo a disposizione dal Comune di Leinì,  per effettuare il lavoro di rimozione del logo per mano del gruppo alpini (operazione già avviata nei giorni scorsi). Solo dopo quest'intervento la donazione potrà essere effettuata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter