Menu
Cerca

Sciopero GTT lunedì 20 novembre

Le ragioni dello sciopero spiegate in un comunicato congiunto dei sindacati aderenti.

Sciopero GTT lunedì 20 novembre
Rivarolo, 17 Novembre 2017 ore 17:06

Sciopero GTT, si fermano per 24 ore i lavoratori del trasporto torinese.

Sciopero GTT

Stop Gtt. Si fermano i mezzi pubblici del Gruppo Trasporti Torinese lunedì prossimo.  I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uil trasporti alla quale aderiscono anche Fast Confsal e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero di 24 ore per chiedere garanzie sul futuro dell’azienda. Nel comunicato emesso dalle sigle sindacali si legge la preoccupazione “per una possibile privatizzazione velata, o ancor peggiore la cessione di alcuni rami di azienda a partire dalle manutenzioni, parcheggi ecc ecc.. Ciò, di fatto, sarebbe palesemente in contraddizione con gli impegni elettorali e le reiterate dichiarazioni della Sindaca Appendino rispetto alle volontà di mantenere saldamente in mano pubblica le sorti di GTT”

Fasce garantite

Servizio urbano e suburbano della Città di Torino: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00
Metropolitana: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00
Autolinee extraurbane: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30
Canavesana e Torino-Ceres: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Come per ogni giornata di sciopero sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito.

Sospesa la ZTL a Torino

Per agevolare i torinesi negli spostamenti il Comune ha deciso di sospendere le limitazioni previste tra le 7:30 e le 10:30 nella ZTL Centrale.
Resteranno in vigore, come di consueto, i divieti previsti nelle vie e corsie riservate al trasporto pubblico, nelle zone pedonali, nella ZTL Area Romana e Valentino.