Cronaca

Scrivono sui muri della stazione, due giovani denunciati dai carabinieri di Chivasso

Sono tedeschi e abitano da uno zio.

Scrivono sui muri della stazione, due giovani denunciati dai carabinieri di Chivasso
Cronaca 14 Giugno 2019 ore 12:07

Scrivono sui muri della stazione di Rodallo, frazione di Caluso. Due giovani tedeschi denunciati dai carabinieri di Chivasso.

Scrivono sui muri della stazione

Due giovani tedeschi che vivono insieme ad uno zio hanno scelto di divertirsi imbrattando i muri della stazione ferroviaria di frazione Rodallo. I due 17enni, infatti, sono stati beccati mentre scrivevano sui muri con delle bombolette spray.

Falsa identità

I due giovani, una volta giunti nella stazione dei carabinieri, hanno fornito delle identità false. Peccato che gli uomini dell’Arma da un rapido controllo hanno verificato le vere identità.

Denunciati

I carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno dunque denunciato i due minorenni per falsa attestazione e danneggiamento.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter