Cronaca

Sequestrati 60 chili di "botti" prima di Capodanno

Nuovi controlli e nuovi sequestri della Polizia di Stato a Torino finalizzati a contrastare la vendita illegale di materiale esplodente alla vigilia di Capodanno.

Sequestrati 60 chili di "botti" prima di Capodanno
Cronaca 01 Gennaio 2017 ore 11:45

Nuovi controlli e nuovi sequestri della Polizia di Stato a Torino finalizzati a contrastare la vendita illegale di materiale esplodente alla vigilia di Capodanno.

Nuovi controlli e nuovi sequestri della Polizia di Stato a Torino finalizzati a contrastare la vendita illegale di materiale esplodente alla vigilia di Capodanno. E quattro persone sono state denunciate  per commercio abusivo e detenzione di materiale esplodente senza licenza dell’autorità. Gli agenti hanno rinvenuto complessivamente 32 scatoloni con fuochi pirotecnici con oltre 60 chili di massa esplodente.