Si dimette appena eletto

A Robassomero Mauro Cabodi lascia per "motivi personali".

Si dimette appena eletto
Ciriè, 26 Giugno 2019 ore 07:49

Si dimette appena eletto. Consigliere a Robassomero.

Si dimette appena eletto

Un consigliere di Robassomero si è dimesso. Domani, giovedì 27 giugno si provvederà alla sostituzione. La seduta è stata convocata per le 19 in municipio. Il sindaco Rosalia Mangani ha avuto appena il tempo di pronunciare il giuramento. E già sono iniziati i primi grattacapi. Infatti si è dimesso il consigliere Mauro Cabodi (nella foto il primo da sinistra). L'esponente di minoranza ha affermato: “Questo è il primo consiglio. Ma sarà pure l'ultimo. Ho deciso di rassegnare le dimissioni per motivi personali”. Il consigliere è stato tra i più votati nella lista di Renata Capello.

Subentrerà Filippo Sabella?

Lo storico consigliere comunale Filippo Sabella è stato il primo degli esclusi. Le preferenze ottenute non hanno consentito di entrare in assemblea. Il capogruppo d'opposizione Capello ha affermato durante la riunione: “Mauro Cabodi lascerà il posto a Filippo Sabella, il quarto dei più votati”. L'altro aspirante potrebbe essere Giancarlo Rota. Ma solo qualora Sabella decidesse di non rientrare.

Lavori in corso

La scorsa settimana sono iniziati alcuni cantieri in paese. Si è partiti con quello per risistemare la palestra. Il costo complessivo della manutenzione ammonta a 248.189,30 euro. Nel contempo si opererà anche sul cortile della primaria. Quindi verrà valorizzato il centro sportivo all'incrocio tra le vie Venezia e Pertini. Vi verranno realizzatidei campi da basket e da paddle. Quindi proseguirà la messa a punto del parcheggio in via Martini e l'illuminazione della rotonda  della zona industriale.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter