Cronaca
Robassomero

Si ristruttura il vecchio oratorio

L'opera costerà 190 mila euro.

Si ristruttura il vecchio oratorio
Cronaca Ciriè, 13 Luglio 2020 ore 16:33

Si ristruttura il vecchio oratorio. A Robassomero.

Ristrutturazione oratorio

Per ottenere tutti  i permessi c'è voluto un triennio di analisi e discussioni. Fino a giungere a un accordo condiviso con gli enti civili preposti e la Diocesi di Torino. Il cantiere avrebbe dovuto partire alcuni mesi fa. Ma l'emergenza Coronavirus ha fermato ogni cosa. I lavori saranno svolti nel rispetto delle normative di sicurezza anti-Covid 19, osservando ogni accorgimento utile a tutela dei lavoratori.

Ecco il cantiere

L'intervento (nel simpatico disegno di Elena Bertoldo) verrà così articolato. Prima di tutto si procederà all'abbattimento delle barriere architettoniche, compresi gli scalini della canonica. Dopodiché si passerà al rifacimento degli impianti sanitari, compreso il bagno riservato ai disabili. Infine si procederà all'installazione di fonti di riscaldamento e energetiche rinnovabili. S'intende fare ricorso ai pannelli solari e alle pompe di calore, in sostituzione dei termosifoni classici.

Costo: 190 mila euro

L'opera costerà 190 mila euro. Il 60,5%, pari a 115 mila euro, sarà finanziato dalla Conferenza Episcopale Italiana con l' 8 per mille. Dichiara il parroco don Ugo Borla: “Chiediamo ai parrocchiani d'aiutarci economicamente. La chiesa è della comunità e ognuno deve fare la propria parte. D'altronde in paese ci sono strutture dedicate perché in passato qualcuno ha pensato di donarle alla comunità. Anche se mi rendo conto che non sono tempi facili per nessuno”. Informazioni allo 011.9235495.