Agliè

Si sente male mentre cucina, i vicini vedono il fumo e chiamano i soccorsi ma l’uomo era già morto | FOTO

Inutili i tentativi di rianimarlo da parte degli uomini del 118.

Si sente male mentre cucina, i vicini vedono il fumo e chiamano i soccorsi ma l’uomo era già morto |  FOTO
Alto Canavese, 07 Settembre 2020 ore 17:04

Si sente male mentre cucina, i vicini vedono il fumo uscire dall’abitazione e chiamano i soccorsi ma al loro arrivo l’uomo era già morto.

Si sente male mentre cucina

Tragedia questo pomeriggio in via Principe Tommaso ad Agliè. Un uomo classe 1954 è morto nella sua abitazione ucciso da un malore improvviso. A chiamare i soccorsi sono stati i vicini di casa allarmanti dal fumo intenso che hanno visto uscire dall’appartamento: l’uomo infatti quando si è sentito male era in cucina e stava preparando da mangiare.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco di Ivrea e San Maurizio che hanno forzato l’ingresso nell’abitazione. Quando il personale della Croce Rossa di San Giorgio ha raggiunto l’uomo questi era già privo di coscienza, hanno provato a lungo a rianimalo ma senza successo. Sul posto è giunto anche l’elisoccorso.

14 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità