Menu
Cerca
un folle gesto

Si spara davanti agli occhi della figlia di 6 anni durante la videochiamata

L'uomo era da qualche mese separato dalla maglie che lo aveva denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Si spara  davanti agli occhi della figlia di 6 anni durante la videochiamata
Cronaca Torino, 22 Dicembre 2020 ore 15:27

Si spara davanti agli occhi della figlia di 6 anni durante la videochiamata, un folle gesto che lascerà per sempre il segno nella vita della piccola.

Si spara davanti agli occhi della figlia di 6 anni durante la videochiamata

Un gesto estremo che lascerà per sempre il segno nella vita della piccola, appena sei anni che ha visto il padre spararsi davanti ai suoi occhi durante una videochiamata. Il terribile fatto è avvenuto domenica scorsa in un paese vicino a Chivasso.

Un atto di vendetta?

Prima di compiere il folle gesto l’uomo, 53 anni ha scritto un biglietto indirizzato all’ex moglie dalla quale si era separato da qualche mese e che lo aveva denunciato per maltrattamenti in famiglia. Davanti ai militari la donna aveva raccontato di temere per la propria vita, così era scattato il codice rosso e in estate la donna e i tre figli avevano lasciato la casa che condividevano ancora con l’uomo per un luogo protetto, una comunità.

Indagini i corso

L’uomo, che dopo aver perso il lavoro svolgeva qualche ora come bibliotecario, ha chiamato la figlia al telefono e dopo pochi minuti ha preso la pistola e danti a lei ha fatto fuoco con una Beretta calibro 6,35, pistola detenuta, al contrario di altre di proprietà dell’uomo, illegalmente. A dare l’allarme al 112 è stata la vicina di casa dell’uomo che ha sentito lo sparo.