Cronaca

Sindaco spara al cinghiale braccato dai cacciatori

Burolo. Il sindaco ha sparato al cinghiale che, braccato dai cacciatori, si era rifugiato in una casa in paese.

Sindaco spara al cinghiale braccato dai cacciatori
Cronaca 03 Dicembre 2016 ore 11:45

Burolo. Il sindaco ha sparato al cinghiale che, braccato dai cacciatori, si era rifugiato in una casa in paese.

Burolo. Il sindaco ha sparato al cinghiale che, braccato dai cacciatori, si era rifugiato in una casa in paese. E' successo nel pomeriggio di mercoledì scorso. A chiamare il primo cittadino la proprietaria dell'abitazione, barraricatsi in casa insieme alla figlia 15enne, dopo aver visto piombare l'animale sul loro balcone. Il sindaco, cacciatore e con regolare porto d'armi, ha imbracciato il fucile e abbattuto il cinghiale.